Ricetta della pasta radicchio rosso e salsiccia: ricette veloci per l’inverno

Pasta integrale bio radicchio rosso e salsiccia

ricette velociSai che vado pazza per le ricette veloci; sono una donna in carriera e non ho tempo da perdere a cucinare mezza giornata – a meno che non muoia dalla voglia di farlo, ovvio 😉
Nota bene subito: se sei un vegano e vuoi scrivermi per polemizzare, ti prego con tutto il mio sacro cuore di risparmiare anche il tuo di tempo – grazie! Siamo tutti liberi di praticare la dieta che preferiamo.

Questo è un piatto dal sapore forte e deciso per l’inverno, ma se riesci a calibrare bene ingredienti e modalità di cottura, unisce queste qualità a un retrogusto fresco e a un’alta digeribilità.
Già, perché anche se devi preferire senz’altro le salsicce di suino, te ne basta una sola a persona per fare un piatto ricco e soddisfacente!

Come sempre, si tratta di una ricetta assolutamente sostenibile, sia economicamente sia a livello di tempo: pure se vuoi comprare tutti gli ingredienti biologici o comunque di ottima qualità, sono sufficienti pochi euro a persona.
E anche se ti dedichi pienamente alla preparazione, in poco più di mezz’ora sarà tutto pronto.

Stimolazione energetica: 1o chakra
Da evitare: in estate – se non vuoi avere uno sfogo di calore immediato 😉

Ingredienti per 2 persone

  • Una pianta di radicchio rosso di piccole dimensioni;
  • 2 salsicce di suino magre;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 1 pezzetto di radice di zenzero fresca;
  • 1 carota;
  • 1/2 gambo di sedano;
  • semi di finocchio;
  • peperoncino;
  • semi di cumino;
  • pasta integrale bio per 2 persone;
  • sale e olio q.b.

Preparazione

ricette veloci
Ph. by Pierre

Taglia finemente il radicchio rosso, la carota e il sedano, sbuccia l’aglio e lo zenzero e priva le salsicce della pelle che le avvolge; poi, falle a pezzettini con le mani – ricetta veloce e anche esercizio per massaggiare il cervello mentre la cucini: sai che roba spezzettare la salsiccia con le mani? 😉

Metti una padella antiaderente sul fuoco moderatamente alto, senza niente dentro; falla scaldare per 1′, poi aggiungi dell’olio in quantità modica e fa’ scaldare anche questo per 1/2′.
Per capire quando ha raggiunto la temperatura giusta, immergici l’estremità di un mestolo di legno: se gli si fanno tante minuscole bollicine intorno vuol dire che è pronto, diversamente è il caso che aspetti ancora un po’.
A olio pronto, buttaci dentro l’aglio e lo zenzero, falli dorare tirando via la padella dal fuoco onde evitare che si brucino; poi toglilo.

Rimetti la padella sul fuoco e buttaci immediatamente dentro prima carota e sedano (gira, gira e gira, fuoco moderatamente alto), e subito dopo il radicchio.
Continua a girare.
Aggiungi un dito di bicchiere di acqua calda e abbassa il fuoco quasi al minimo; dopo di che, metti all’interno anche tutte le spezie e il sale.
Copri con un coperchio e lascia cuocere per circa 20′, controllando ogni tanto che non si sia asciugato troppo – in tal caso, aggiungi un altro goccio d’acqua calda.

Parallelamente, cuoci la pasta, e quando è tutto pronto mischialo senza ripassarlo e gustatevi il piatto caldo.

Le cose semplici sono le più miracolose

Ilaria Cusano

PS. Se sai benissimo che l’alimentazricette veloci ione è fondamentale, ma non sai come crearti delle abitudini sane che ti supportino, considera la possibilità di seguire uno di questi due percorsi: quello sulla bellezza e/o quello sul rapporto col corpo. Tutto ciò non è un lusso secondario; sono i pilastri su cui poggiano il benessere, il successo e la felicità ?

 

Summary
recipe image
Recipe Name
Pasta radicchio rosso e salsiccia
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time
Average Rating
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *