Il Viaggio dell’Eroina: Dare una Svolta alla Propria Vita

Per quando è ora di alzare lo standard e passare al livello successivo

viaggio dell'eroina

Con questa formazione impari a

1) affermarti non più solo come bambina e/o ragazza, ma anche come donna adulta e madre, biologica o simbolica non importa;

2) affrontare soprusi e conflitti come un’occasione di sviluppo e crescita personale e sociale;

3) prendere e tenere in mano il tuo potere, impedendo a chiunque di decidere al posto tuo ed essendo sempre capace di dire e No con forza e autorevolezza;

4) interrompere o meglio ancora prevenire ogni (tentativo di) violenza, prepotenza o prevaricazione da parte di familiari, colleghi, partner, etc.

Puoi chiederci questa formazione
– come percorso su misura per te,
– o come esperienza di gruppo.

Contattami in privato per trovare la formula giusta per te 🙂

A chi si rivolge la formazione

– A chi si sente ancora una ragazza ma è finalmente pronta a diventare donna;

– alle donne che vogliono diventare anche madri, facendo dei figli o partorendo un progetto, avviando un’impresa;

– alle associazioni di supporto alle donne in difficoltà (es. donne vittime di violenza, ragazze madri abbandonate, donne in gravi condizioni economiche, etc.);

– ai centri e alle aziende che offrono dei servizi di supporto alla genitorialità e/o all’imprenditoria femminile.

Programma – formazione indoor o outdoor, in aula oppure online

viaggio dell'eroinaIl corpo (4 ore)

Tecniche da lottatrice, yoga, abitudini alimentari, dialogo con la natura.

  • Tecniche per prendere coscienza del tuo atteggiamento profondo, rispetto all’essere donna, moglie e madre – come archetipi anzitutto, non necessariamente in senso convenzionale;
  • imparare a renderti conto, velocemente, di quando hai raggiunto il limite, come donna, moglie e/o madre;
  • esercizi per aprirti, rimanere sulle tue posizioni, chiuderti, fermarti o cambiare direzione, a seconda delle singole circostanze che, nella tua condizione di donna, ti trovi a vivere;
  • apprendere strategie di supporto per i momenti difficili e di facilitazione del godimento di quelli di soddisfazione;
  • allenarti a dialogare col tuo corpo, ad accoglierne segnali e suggerimenti utili, per orientare al meglio il tuo comportamento e le tue scelte, come donna, moglie e madre.
viaggio dell'eroinaLa psiche (4 ore)

Tecniche di concentrazione e produttività, immaginazione, visualizzazione e meditazione.

  • Il mindset, cos’è, come funziona e a cosa serve conoscerlo, per essere una donna, moglie e madre a 360° di rispetto per la tua vera natura;
  • come gestire la tua energia psichica in modo sano e costruttivo, per evitare di distruggere o sabotare te, la tua coppia, famiglia o team;
  • spostare, focalizzare e liberare la tua mente per affrontare, risolvere e superare ogni dilemma o conflitto si presenti nella tua vita;
  • disidentificarti rispetto ai pensieri, alle emozioni, agli interessi e agli obiettivi tuoi, dei tuoi figli, del tuo partner e del sistema famiglia nel suo complesso;
  • imparare a essere padrona, e non schiava, della tua condizione di donna, moglie e madre.
viaggio dell'eroinaLa creatività (4 ore)

Esercizi di scrittura, letture per la crescita personale, arte e stravaganze varie.

  • Diventare la creatrice e non più la vittima della tua condizione di donna, moglie e madre;
  • esercitarti a usare la creatività per migliorare la gestione e l’organizzazione dei tuoi impegni tipicamente femminili, genitoriali e familiari;
  • cambiare punto di vista sul tuo ruolo e sulle tue responsabilità, (ri)scoprire quanto importante e preziosa sei per gli altri, anche al di fuori della famiglia, e per la collettività intera;
  • (ri)trovare l’ispirazione, la motivazione e l’entusiasmo che ti hanno spinto a diventare donna, moglie e madre.
viaggio dell'eroinaLe relazioni interpersonali (4 ore)

Tecniche di comunicazione come ascolto attivocomunicazione descrittiva e rappresentativa, consapevolezza dei meccanismi percettivi limitanti; meditazioni per la sfera emotiva.

  • Uscire dalla tua zona di comfort per imparare un nuovo modo di concepire le tue relazioni affettive – col partner, i figli, la famiglia ma non solo – e di comportarti al loro interno;
  • tecniche di comunicazione efficace e problem-solving per affrontare i momenti di crisi, conflitto o disaccordo partendo dalla dimensione affettiva, prendendo sempre ottime decisioni per il bene comune;
  • leadership condivisa e rispetto reciproco, come parte di un’unica famiglia;
  • facilitazione della comunicazione, nell’ottica di essere sempre in famiglia;
  • sentirsi e agire uniti, con spirito di squadra, nonostante le normali diversità.