Stati sui sogni all’equinozio di primavera

Alla fine dell’onda del sogno

Secondo l’oroscopo maya, ieri si è compiuto un periodo di tredici giorni imperniato sul sogno e la sua realizzazione. Vediamo alcuni stati sui sogni oggi. Riprendo il filo  condividendo quanto sperimentato da me e dalla mia cara amica Zuzana Balazova.

L’anno scorso si è realizzato un altro dei miei sogni di ventenne: lavorare come life coach con le famiglie.
Dopo un primo periodo di questa impegnativa responsabilità, la vita mi ha invitata a trasformare completamente anche la mia, di famiglia, per crearne una affine a quella che già c’era nel mio cuore.
E non è tutto: sono stata chiamata a intraprendere un incredibile viaggio tra le famiglie di anime, connettendomi al magico mondo a colori di Zuzy 😀

stati sui sogni equinozio primavera
3 famiglie all’opera al 3° Incitement Lab Veneto – 18 Marzo 2017, Padova

Un altro sogno che si realizzava: l’incontro con la mia famiglia d’anima e la realizzazione del sogno comune!

Zuzy mi ha cominciato a parlare di queste tre famiglie di anime: quella della Terra, quella del Cielo e quella del cuore. Però faceva riferimento a noi e al nostro gruppo!!!
Io, che faccio parte della famiglia della Terra, l’ho pressata con mille domande; volevo avere chiarezza, concretezza e qualcosa da quagliare 😀 Lei ha trovato stimolo e forza nei miei input e ha iniziato a scrivere: ha prodotto un fiume di articoli su questo tema, sul suo blog!
Così, insieme, abbiamo ripreso a tessere quella tela che qualche anno fa entrambe avevamo abbandonato sospesa…

Stati sui sogni e famiglie d’anima

Piccola digressione: ho rotto le palle all’infinito alla mia amica perché a me i sogni fini a se stessi non sono mai piaciuti. Tanto meno le illusioni: quell’ammasso di pensieri allo sbaraglio che non portano verso nessuna realizzazione concreta.
Ci sto eccome a sognare, ma seleziono solo sogni realizzabili. E, in questa visione che Zuzana mi portava, trovavo non solo fattibilità, ma addirittura necessità, momento propizio, vera e propria inevitabilità.
A quel punto mi sono entusiasmata! 😀

In più, quale periodo migliore dell’equinozio di primavera per veder sbocciare anche fuori i nuovi fiori coltivati dentro?Momento perfetto, a maggior ragione visto che Zuzy mi parlava di tre coppie che rappresentano, nel nostro gruppo, queste tre famiglie!
L’equinozio è il punto in cui l’energia maschile del giorno e l’energia femminile della notte si equiparano perfettamente: il top!

Ecco le famiglie d’anima nel mio linguaggio concreto, sociologico e spirituale – alla fine Zuzy mi ha dato questa immagine e finalmente ho capito! Ahahah 😀

stati sui sogni equinozio primavera

Sociale è azzurro e rappresenta la famiglia del cielo.
Economico è rosso e rappresenta la famiglia della terra.
Ambientale è verde e rappresenta la famiglia del cuore.

Quando una persona economica e una ambientale si connettono, avviene il realizzabile.
Quando avviene un’unione tra una persona ambientale e una sociale prende forma un ambiente piacevole da abitare, cioè vivibile.
Quando uniscono le forze una persona sociale e una economica, ecco che prende forma l’equo.
E nel momento in cui ci siamo uniti e coordinati tutti e sei i rappresentanti di tutte e tre le famiglie, ecco che ha iniziato a nascere il sostenibile: la creazione collettiva che dura nel tempo!

Che emozione a scriverlo 😀

Il nostro personale rituale di gruppo è stato l’Incitement Lab Veneto di sabato scorso – che infatti mi ha fatto palpitare il cuore e commuovere per due interi giorni 😀

Ma zoommiamo sull’equinozio di primavera

Tutto questo è stato propedeutico a quello che accadrà nei prossimi tredici giorni a partire da oggi. Sempre secondo l’oroscopo maya, infatti, entriamo nell’onda del guerriero giallo: azione, determinazione, raggiungimento degli obiettivi.

Noi mattacchioni abbiamo preparato il terreno in tanti modi:

  • piantando semi di fiori di loto in un luogo ben preciso e in un giorno particolare;
  • attivando l’archetipo del Re e della Regina nella coppia più “densa” tra di noi – quella della terra che permette la materializzazione delle cose;
  • pregando, meditando, facendo rituali nella natura;
  • mettendo in moto narrazioni creative e giocando con tutte le arti sottili che padroneggiamo – sempre insieme e sempre divertendoci 🙂

Ora, con l’arrivo della forza di espansione dell’equinozio di primavera e con la radiosità dell’energia maschile che riprende più spazio affianco al mistero dell’energia femminile, usciamo ancora un po’ di più alla luce del sole: riemergiamo dal tempio del sogno, dal regno dell’invisibile e del sottile, dal mondo dell’interiorità e del rituale, per entrare nella casa della famiglia in carne e ossa, nel regno della materia che prende forma, del fisico e del visibile.

Solo così possiamo condividere appieno la meraviglia dei fiori colorati che sappiamo far sbocciare – proprio come la natura ci fa dono ogni anno a primavera 🙂

stati sui sogni equinozio primavera
Conclusione del 3° Incitement Lab Veneto – 18 Marzo 2017, Padova

E tu? Sai qual è l’identità tua e della tua tribù? Gli stati sui sogni tuoi e della tua famiglia d’anima a che punto sono?
Felice primavera a tutte le anime e le famiglie!

Ilaria Cusano

 

Dettagli Articolo
Stati sui sogni all'equinozio di primavera
Titolo
Stati sui sogni all'equinozio di primavera
Descrizione
E tu? Sai qual è l'identità tua e della tua tribù? Gli stati sui sogni tuoi e della tua famiglia d'anima a che punto sono, a questo equinozio di primavera?
Autore
Publisher
Life Coach Spirituale
Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *