Tantra per coppie

Sesso, rabbia e Halloween

tantra per coppieHalloween è in arrivo, anche se a me piace di più chiamarlo Samhain – antica festa celtica – o meglio ancora il mio compleanno 😀
Essendoci nata nel bel mezzo, amo questo periodo dell’anno, e soprattutto ne conosco bene l’energia, perché la incarno: forze telluriche, dialogo con gli antenati, l’arrivo del freddo insieme al dorato, e la potenza alchemica di Marte e Plutone che ci permette di andare dentro e in fondo, e ancora più dentro e in fondo… laddove può esserci l’unico vero tesoro, l’unica sorgente di luce e di estasi

Sì, proprio lì dove c’è il piacere sessuale.

Ma facciamo un passo indietro.

Perché siamo in un periodo storico nauseabondo, da questo punto di vista: un periodo un po’ troppo positivo, falso, motivatore, new-age e forzatamente pubblicitario – di quella pubblicità ormai demodè, fammelo dire.
Sono dannatamente esagerate le persone che, quando chiedi loro “Come va?” rispondono sempre “Bene”, come automi; o che hanno sempre le stesse reazioni; o, peggio ancora, che si sforzano di non reagire, come se perdere l’umanità potesse mai diventare un obiettivo intelligente da perseguire, da raggiungere o addirittura da elogiare.
Follia collettiva – sempre esistita.

Tantra per coppie: libera la rabbia

E’ uno dei primi passi del mio percorso Lo Scrigno dell’Estasi, perché è così: finché non ti concedi il lusso di perdere il controllo, di rischiare la pazzia e – perché no? – di scoprire che anche tu potresti essere quell’orribile assassino che guardi morbosamente ogni santo giorno al telegiornale – è proprio vero, sai?
Finché non te lo concedi, non puoi né stare in forma e in salute, né godere di niente nella sessualità e nella vita, né tanto meno creare una coppia sana, che duri nel tempo e costruisca qualcosa di valore.

tantra per coppieFermati e pensaci un momento: dove si è mai vista una persona che non esprime la rabbia avere un bel corpo? Sono tutte sovrappeso, obese o deformi.
Dove si è mai vista una persona che reprime questa potentissima emozione e che non si ammala? Spesso arriva a soffrire delle malattie più gravi in assoluto, dovresti saperlo; non voglio dire cose macabre, ma sai che è la verità, non l’ho inventata io.
Dove si è mai vista una persona che non esprime la rabbia godere del sesso pienamente e profondamente, e riuscire a costruire una bella coppia, una di quelle che quando le vedi rosichi perché la vorresti pure tu?
Non si è mai vista.

Una delle prime cose che imparai durante il mio percorso di Tantra è proprio questa: a liberare la rabbia, a esprimerla con piena fiducia nel fatto che è una forza della natura, e che in quanto tale non può essere che benefica.
Ci vuole una fede immensa, lo so, perché anche a me capita di averne paura; mi capita addirittura di avere il terrore di me stessa. Però ormai l’ho testato mille volte, quindi è la mia esperienza, ormai, a rincuorarmi: non solo la rabbia ben gestita è una forza propulsiva sana, ma quando le concedo di esistere, emergere e prendere spazio si mettono sempre in moto conseguenze positive. Successi lavorativi, guarigioni nelle relazioni e rivelazioni interiori.

Halloween e il Tantra per coppie

Questi sono giorni perfetti per i rituali orgiastici – se ti dico come ho deciso di festeggiare il mio compleanno ti sganasci dalle risate! Ma non te lo dico… ahahah 😀

tantra per coppiePerò se vuoi toccare il cielo con un dito devi prima tuffarti nel fondo del pozzo nero; non hai altre strade, e chi ti dice il contrario ti sta solo vendendo fumo.
Devi tuffarti nel pozzo nero e devi pure stare lì dentro per un po’; potranno essere giorni, settimane o mesi, ma anche ore, talvolta – si migliora col tempo, questo è sicuro, si diventa sempre più rapidi a mettere la mano nello scarico e ripescare il brillante tra i peli e il muco.
Che schifo, eh? Ecco, è proprio lì che devi stare 😀 e questo è il periodo dell’anno migliore per iniziare a farlo; potresti andare avanti fino all’inizio dell’anno nuovo, ma se sei brava potresti cominciare a godere anche nel mentre, già da subito, soprattutto se hai un po’ il gusto del torbido come me 😉

La strada più difficile spetta a quelle che vogliono fare gli angioletti: le brave bambine, quelle che vogliono fare sempre tutto perfetto, che vogliono essere buone, belle ed esenti da ombre ed errori di ogni sorta. Quelle lì soffrono più di tutti, purtroppo, per lo meno finché non guariscono dalla loro ossessione – e Halloween/Samhain è un ottimo momento anche per questa guarigione, in caso.

In questi giorni, perciò, puoi scegliere se

  1. fare sesso a più non posso e in variopinti modi,
  2. ballare come una menade possibilmente in gruppo e sudando molto,
  3. incazzarti ogni volta che ne hai un’occasione e con più persone,

o tutte e tre queste cose contemporaneamente!
Ma ti prego, evita solo una cosa: di travestirti come un’idiota, cioè senza ricordarti che quella maschera ti dovrebbe servire solo per fare almeno una delle tre cose che ti ho appena scritto 😉

E se hai problemi in questo senso, ti ripeto: Lo Scrigno dell’Estasi.
Felice festa di godimento anche a te!

Ilaria Cusano

 

Dettagli Articolo
Tantra per coppie
Titolo
Tantra per coppie
Descrizione
Sesso, rabbia e Halloween - anche detto Samhain e il mio compleanno: forze telluriche e di piacere molto più connesse di quel che si tende a credere.
Autore
Publisher
Life Coach Spirituale
Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *