Astinenza dai rapporti sessuali: conseguenze positive

Domenica delle palme e penetrazione dello Spirito Santo

Di tre cose, per esperienza diretta e personale, sono sicura:

  1. Chi vive la spiritualità come una dimensione fondamentale della vita, prima o poi per un periodo di astinenza dai rapporti sessuali ci passa – anche se non lo vuole capita. È una pratica di base di ogni percorso spirituale completo.
  2. Quando non si fa sesso si tende a vivere una sessualità molto più profonda, interiorizzata, intima e personale. La relazione con gli altri passa in secondo piano per portare al centro quella con se stessi; e così anche quella con gli altri si sviluppa di più e meglio.
  3. Con l’astinenza dai rapporti sessuali ci si fissa ossessivamente sull’argomento: tutti sappiamo che le persone che parlano più di sesso sono quelle che ne fanno meno. Il che non vuol dire che non siano attive, appagate o sexy – spesso lo sono molto di più di chi si dà via di continuo, senza pensarci mai due volte.

Un po’ meno probabile è sentir parlare della penetrazione dello Spirito Santo nel corpo 😀
Ragion per cui ho deciso di farmi carico io per prima di tale incombenza – visto che per noi donne la questione è decisamente salvifica, da vari punti di vista! 😀

astinenza sessuale conseguenze
“Estasi della beata Ludovica Albertoni”, Gian Lorenzo Bernini

Misticismo: ha tanto di sessuale!

Chi sono i mistici?
Sono coloro che entrano in contatto diretto con la/le divinità, senza bisogno di intermediari. Questa è la definizione classica.
Più precisamente, però, come fanno?

Secondo la nostra tradizione cristiana, proprio attraverso lo Spirito Santo: questo intercede tra noi, Padre Cielo e Madre Terra, permettendo una comunicazione che altrimenti sarebbe impossibile.
Tale comunicazione, tuttavia, passa pur sempre tramite il corpo: è col corpo che noi intercettiamo la miriade di segnali che la vita ci manda. Possiamo farlo in tanti modi differenti, e di fatto ognuno di noi ha i propri; ma sempre il corpo usiamo.

Ecco, quando si parla dello Spirito Santo che scende su di noi, spesso si tralascia questo aspetto fisico; non è un complotto, secondo me, ma solo il disagio che la maggior parte delle persone prova nel parlare di sessualità – perché di questo si tratta.
Parliamoci chiaro: quando lo Spirito Santo scende su di me, mica si ferma a mezz’aria arrestandosi giusto giusto quando gli mancano due centimetri al mio corpo – no?
Mi entra dentro, da ogni poro della pelle, e dall’alto, dal basso, dal lato e da dovunque io conceda un’apertura e una disponibilità – proprio come… Ops! Il sesso! 😀

Ed ecco la sessualità spirituale di cui possiamo diventare più coscienti nei periodi di astinenza dai rapporti sessuali.

astinenza sessuale conseguenze
“The Roses of Heliogabalus”, Lawrence Alma-Tadema

Astinenza dai rapporti sessuali per prepararci alla Pasqua

Perché non provi? Solo quale giorno e in modo mirato.
Non è mia abitudine suggerire un periodo di astinenza dai rapporti sessuali – tutt’altro! 😀
Ma negli ultimi mesi diversi miei amici mi hanno confidato di voler provare questa esperienza, per cui mi son detta

C’è addirittura qualcuno che se la cerca, l’astinenza!

E poi mi sono resa conto che anch’io sono stata e sono tra questi 🙂

Ecco, se pure tu, per una qualsiasi ragione, sei attratta da questa esperienza fisica e spirituale insieme, ti consiglio di provare il digiuno dal sesso in questa settimana di preparazione alla rinascita di Pasqua.

Poi se vuoi, nei giorni della resurrezione, puoi organizzarti per resuscitare proprio tutto 😀
Scoprirai

  • una nuova consapevolezza,
  • un sentire più profondo e raffinato,
  • una maggiore conoscenza di ciò che ti dà piacere,
  • e un’accentuata capacità di gestire l’energia sessuale con presenza e grande beneficio per il corpo, la mente e lo spirito.

Digiuni, privazioni e contenimento donano una potenza e una libertà che chi è sempre schiavo dei propri istinti e bisogni neppure immagina; provare per credere – poi mi saprai dire 😉

astinenza sessuale conseguenze
“Underwater girl”, Forecasts

Ilaria Cusano

Dettagli Articolo
Astinenza dai rapporti sessuali: conseguenze positive
Titolo
Astinenza dai rapporti sessuali: conseguenze positive
Descrizione
Sentito mai parlare della penetrazione dello Spirito Santo? Mi farò carico io di tale incombenza, visto che per noi donne è questione di salvezza!
Autore
Publisher
Life Coach Spirituale
Logo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *