Come scoprire se lui ti tradisce, di Manola Tegon

Il tradimento: quanta superficialità e luoghi comuni…!!

Su un argomento così spinoso, una Life Coach Spirituale non può che darti degli spunti di riflessione altrettanto spinosi. La questione del tradimento in una coppia è diventato ormai un argomento talmente sdoganato che dovremmo essere tutti in grado di:

  1. evitarlo;
  2. saperlo gestire al meglio.

Ma non è assolutamente così. Continua a essere affrontato con superficialità e luoghi comuni, secondo schemi prestabiliti difficili da mettere in discussione. Chi tradisce è stronzo, chi è tradito poverino… E che, di conseguenza, ce lo fanno vivere come un’esperienza frustrante, poco edificante, che ci porta solo dolore. Vorrei invece farti vedere la questione da un altro punto di vista, partendo proprio dai due punti che ti ho elencato sopra. Iniziamo dal primo punto.

Come scoprire se lui ti tradisce

Si può evitare un tradimento?

La mia risposta è un NI, e adesso ti spiego perché.

Si, lo puoi evitare, quando sei in una relazione sana. Basata sul confronto e il rispetto reciproco. Dove i momenti di debolezza di ciascuno diventano motivo di condivisione. Quando dell’altro ami anche i difetti.
Le relazioni basate sulla fiducia reciproca si basano proprio su questo: la possibilità di poter essere se stessi al cento per cento, soprattutto nelle debolezze, a tal punto da non sentire il bisogno di scappare e di doversi rifugiare tra le braccia di qualcun altro, in un momento di fragilità.
Sembra un discorso tanto scontato quanto difficile da attuare in questi tempi, dove tendiamo a costruire rapporti molto superficiali, anche in amore.

No, non lo puoi evitare, perché nel tradimento agisce il famoso “terzo incomodo”. Qualcuno di esterno alla coppia che in qualche modo entra nella tua vita, a prescindere che tu sia il tradito o il traditore. Ed è entrato nella tua vita di coppia perché gli è stato lasciato lo spazio perché potesse entrare e farne parte. Perché tu e il tuo partner, in quel preciso momento, avete un salto da fare, verso una nuova relazione. Se con una nuova persona o in un rapporto rinnovato sempre con la stessa, dipende da come saprete gestire il tradimento.
E qui passiamo al punto 2.

La questione non è come accorgersi se il tuo partner ti tradisce…

Perché, se impariamo ad ascoltarci nel profondo, noi la sappiamo già, questa verità.
Nel momento stesso in cui mi si insinua il dubbio, significa che il legame di fiducia si è incrinato, se non addirittura spezzato. E, quando si comincia a mettere in atto quei comportamenti malsani di controllo del telefono, dei messaggi, dei social, stiamo solo cercando la conferma a qualcosa che sentiamo come già vero dentro di noi.
Quindi il punto non è tanto scoprire se il mio compagno mi sta tradendo, ma perché mi è sorto il dubbio, perché la mia fiducia vacilla nei suoi confronti, perché non mi sento più così sicura.

E qui arriviamo al cuore del nostro articolo: come scopro se lui mi tradisce?

Semplicemente ascoltandoti.
Se senti che la fiducia sta vacillando è molto probabile che sì, ci sia un tradimento. Di qualche tipo.

Ma è a questo punto che tu dovresti fermarti e interrogarti sul tipo di relazione che stai portando avanti. Perché il tuo rapporto è già in crisi da prima; nel momento in cui il dubbio avanza nella tua testa è perché cominci a realizzarlo, e una eventuale scoperta del tradimento sarebbe solo la conferma di qualcosa che già sentivi, e che c’è qualcosa da cambiare.

Come scoprire se lui ti tradisce

E qui arriva il momento più difficile. Perché dovrai tirare fuori tutte le tue risorse per capire cosa vuoi veramente da una relazione.
Lo so, il tradimento è una delle cose più dolorose da gestire in un rapporto di coppia, perché mina le basi della nostra autostima, ci costringe a un confronto con l’altro che spesso può rivelarsi distruttivo, risveglia spesso in noi desideri di vendetta e rivalsa… Insomma, le peggiori emozioni di un essere umano…
Ma, alla stesso tempo, se gestito bene, può rivelarsi un grande momento di crescita, personale e di coppia.

Per concludere, tu non hai bisogno di scoprire se lui ti tradisce, ma capire perché la tua fiducia vacilla.
Da qui devi partire. E da qui troverai le risposte.

Manola Tegon, Scuola di Life Coaching Spirituale
Conduco i percorsi di Love Coaching creati da Ilaria “Imparare ad amare nel cambiamento continuo” e “Chiudere col passato e trovare il vero amore”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *