Cosa accadrà quando finirà la quarantena?

Tutto o niente, accadrà, a fine quarantena… Dipende da te, da noi!

Da un punto di vista spirituale, la quarantena e la pandemia non cambiano niente. La visione spirituale più profonda si può riassumere in pochi punti.

Cosa accadrà quando finirà la quarantena

  1. La realtà che vedi non esiste. E’ un’apparenza prodotta dalla tua mente e da una serie di scelte che potresti non esserti neanche accorta di avere fatto.
  2. Le uniche cose che esistono davvero sono degli “oggetti” totalmente invisibili come i sentimenti, i legami e i valori, per esempio. Unici ingredienti che rendono la vita terrena degna di essere vissuta.
  3. Tutto è in perenne mutamento. E, creandone noi le molteplici forme, possiamo decidere di dargli ogni forma che desideriamo. In base a ciò che più ci corrisponde, piace e serve.

Punto.

Possono esserci momenti simbolicamente emozionanti, per iniziare un percorso di Coaching o cambiamento, rinnovamento. E le emozioni sono importanti, ok: se ti sai dare la carica, nella vita, sei già diversi passi avanti rispetto a chi non sa farlo o a chi, addirittura, continua a darsi la zappa sui piedi! E’ per questo che, spesso, propongo i giorni della luna nuova, per cominciare uno dei miei corsi online.
Ma è evidente che ogni giorno è quello giusto, se lo decidi.

La fine della quarantena sarà il giorno giusto per…

Io ti confido le mie 🙂

  • Iscrivermi a un corso di yoga, per qualche mese.
  • Fare qualche escursione in montagna: laghetti fiabeschi, aria pulita, profumi, altitudine, clima secco, visioni ampie… Proprio ciò di cui ho bisogno.
  • Consolidare ulteriormente la mia condizione solitaria: in parziale quarantena, a quanto pare, ci vivevo già prima e non per costrizione – per scelta. Effettivamente sono davvero poche le relazioni sociali che mi nutrono, ispirano e arricchiscono. Preferisco concentrare le mie energie su queste poche, piuttosto che cercarne altre. Voglio credere nell’anima gemella anche a livello sociale: chi è destinato a me arriverà, basta che mi tenga aperta, non occorre che sforzarmi.
  • Rendere ancora più leggere le procedure inerenti al mio lavoro: come forse avrai già visto, da qualche mese ho reso disponibili 18 dei miei corsi online su una nuova piattaforma di cui vado fiera! Da lì ognuno può fare tutto in automatico: non solo leggere le descrizioni e averne qualche “assaggio”, ma anche acquistare e farsi tutti i corsi che vuole in totale autonomia. Successivamente, ho avviato una serie di collaborazioni con degli Affiliate Marketer che stanno distribuendo questi corsi insieme a me. Desidero che tutti i meccanismi interni al mio business diventino sempre più così: agili, automatici, facili. Poi è chiaro: se una persona non ha competenze digitali il problema è suo e non sempre posso aiutarla, ma almeno di base le metto a disposizione tutto quel che posso per offrirle un servizio eccellente non più solo come contenuto ma anche come fruibilità.
  • Espandere la mia rete commerciale. Mai come in questo periodo di quarantena mi sono resa conto di quanto importante è il messaggio che ho il dovere, oltre che piacere, di veicolare! Bene. Prima lo facevo per me e pochi altri avvezzi; ora intendo diventare “assordante”, per quanta determinazione e tenacia voglio mettere nel fare quel che sento di dover fare. E zero tolleranza per le palle mosce: non fate per me, andate dai pivelli del Coaching ché questo settore ne è pieno! Che Dio benedica voi e pure i pivelli del Coaching – che saranno ben lieti di togliervi rapidamente dal mio cammino. Win, win e win – triplo win! 😀

Tante polemiche, tanti bla bla bla, ma solo i fatti contano

Alla fine della fiera, è sempre così. In ambito religioso c’è anche un proverbio, forse viene da qualche testo sacro:

Di buone intenzioni è lastricata la strada per l’Inferno.

Esattamente!
Lo spirito si fa carne forse a partire da buone intenzioni, ma che poi vengano tradotte in decisioni, in azioni. Che ce ne facciamo di tutti questi abili parolai che, al momento della resa dei conti, si trasformano in docilissimi greggi di pecore? Niente.
Dovremmo prendere esempio per fare il contrario! Non è mai troppo tardi per cambiare vita.

Cosa accadrà quando finirà la quarantena

Il mio appello, con tutto il cuore, è questo: c’è anche una vaghissima vocina che ti sta dicendo che sei vittima della tua stessa paura, confusione o angoscia? Ti sei accorta che qualcuno ti sta manipolando? Hai capito che c’è qualcosa che non torna e che, se vuoi evitare di continuare a essere una pedina nelle mani di forze veramente oscure, è ora che ti svegli? Ecco, fallo!
Cambia le tue fonti di informazioni. Inizia a seguire sui social della gente un po’ diversa dal solito. Apriti a influenze più feconde e rigeneranti. In un senso o nell’altro, ma cambia!

Ti mancano delle competenze essenziali per il mondo di oggi? Rimboccati le maniche, formati e acquisiscile. Professionalmente, devi cambiare strada? Bene, datti da fare e fallo. Subito, senza sprecare mesi o anni a fare cose inutili! Impara nuove cose, innova, crea! Insomma, porta avanti La Vita! Perché nessuno lo farà per te! Nessuno ha il potere di fare quello che solo tu puoi fare.

Ogni anima ha un cammino e una storia da scrivere. Personale e collettiva. E ogni anima è preziosissima proprio perché solo lei può tracciare quel cammino e scrivere quella storia. Non abbandonare te stessa e tutti noi. Non tradire un mondo intero. Fai quello che devi fare e inizia oggi stesso! Ne sarai grata, te lo assicuro 🙂

Ilaria Cusano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *