Franchising 2020, le migliori opportunità

Franchising che sorpresa

Irrompe nella mia vita, il franchising – pazzesco 😀 Il 17 Ottobre, solo tre settimane fa, pubblicavo un articolo su questo modo di fare impresa, il franchising; non sai cosa mi è successo negli ultimi sette giorni! Te lo racconto.

Mentre scrivevo quell’articolo non avevo la più pallida idea della situazione in cui, a mia insaputa, ero “rotolata”. Il mio compagno, qualche giorno fa, mi dice

Sei libera domenica pomeriggio e sera, giusto? Vorrei parlarti di una cosa importante e, se poi anche tu trovi sia una bella sorpresa, ti porto fuori a cena per festeggiare.

Ok 😀
Ero molto curiosa.

Arriva la fatidica domenica e mi confida che, da qualche settimana, va in giro per il Veneto per conoscere alcuni imprenditori e parlarci, confrontarsi con loro, relativamente a un franchising. Che, beh, rullo di tamburi, lui ha deciso di aprire!!
Non ci potevo credere. Non mi ero accorta assolutamente di niente!

Ha scelto un’azienda meravigliosa, che anch’io conosco e stimo; la frequento, anche, sono una cliente affezionata. Ma non mi era passato minimamente per la testa che potesse esserci l’eventualità che proprio lui aprisse una filiale. E invece eccomi qua: con un fidanzato che, nei prossimi mesi, aprirà questo franchising 🙂

Una speranza per il futuro dell’imprenditoria in Italia

franchising imprenditoria femminile

Come avrai già letto nell’altro mio articolo sul franchising, tra le varie forme imprenditoriali presenti in Italia, questa non è una delle mie preferite. Quella più nelle mie corde è indubbiamente il network marketing. Ma è solo un mio “feeling” soggettivo, del tutto personale. Perché il franchising ha senz’altro una serie di caratteristiche che lo rendono estremamente interessante come opzione, nel particolare momento storico-sociale che stiamo attraversando.

Vediamo le più importanti.

  1. Richiede un investimento di sicuro più accessibile di un qualsiasi altro negozio. Il capitale sociale che bisogna mobilitare, per avviarne uno, sta sui 10.000/50.0000 euro, e non intorno ai 100/200 mila necessari per avviare altre attività. Nel network marketing ti bastano anche poche centinaia di euro ma, per chi vuole sentirsi nella struttura stabile e materiale delle quattro mura di un negozio, il franchising è certamente un’opzione ottima.
  2. Hai la spalle coperte. Puoi contare su un brand già affermato e conosciuto, su guida e formazione costanti, su un team di persone che hanno tutto l’interesse a farti decollare quanto prima e meglio possibile. Molte decisioni vengono prese a monte, dunque anche le responsabilità sono entro certi limiti. Il che, per chi è alle prime armi con un’attività imprenditoriale, è un gran sollievo.
  3. La tua strada è tracciata con chiarezza. Devi trovare una location con delle caratteristiche ben precise; seguire un certo metodo per formarti e avviare la tua filiale; la promozione si fa in un modo predeterminato e uguale per tutti. Insomma, hai un binario su cui procedere, non sei allo sbaraglio.

Ovviamente, tutto ciò è secondario rispetto ad altre due riflessioni importanti che stanno al principio di ogni cosa:

  • Quali sono i tuoi talenti, passioni e vocazioni, a livello profondo? Cosa sei venuta a fare, come anima, sulla Terra?
  • Di cosa ha bisogno la tua comunità? Come puoi renderti utile con le tue attitudini, competenze ed esperienze?

Le migliori opportunità per un franchising nel 2020

Con queste premesse, quali sono quindi le migliori opportunità per un franchising nel 2020?

Anzitutto, sono quelle di cui la tua comunità ha effettivamente bisogno, per migliorare la propria vita.
Meglio evitare di investire su prodotti e servizi di importanza dubbia. Come stiamo ricordando benissimo in questo periodo di lockdown ed emergenze, solo le attività più essenziali hanno la possibilità di durare. Il resto, che ci piaccia o no, muore – purtroppo. Meglio trarne la lezione e mettersi sulla rotta giusta.

Poi sono quelle che incontrano i tuoi talenti, passioni e vocazioni, a livello profondo. Che abbracciano il motivo per cui sei su questa Terra, come anima.

Sono, inoltre, quelle che materialmente puoi permetterti di avviare.
E’ inutile fissarti sull’apertura di una certa attività, se non hai il capitale che serve per farla partire, né hai modo di fartelo prestare o comunque reperirlo. Meglio concentrarti su opportunità in linea con le tue reali possibilità, anche materiali.

Sono anche quelle con un brand la cui politica di gestione ti piace. Che, attraverso la sua impresa, promuove dei valori umani in cui credi anche tu. Dove, quando incontri qualche collega, manager o superiore, scopri delle persone che suscitano la tua ammirazione e stima; persone che sei entusiasta a seguire, con cui avresti anche piacere a stringere delle relazioni personali, oltre che professionali. Questa “bussola” intima e profonda è estremamente preziosa; ascoltala, muoviti nella direzione che ti indica. E, se ti indica di cambiare strada, dalle retta; è saggia, non sottovalutarla.

franchising imprenditoria femminile

Infine, le migliori opportunità per un franchising, ma in questo caso non solo nel 2020, sono quelle che ti proiettano verso lo stile di vita che desideri. Quando ti visualizzi nel futuro in cui immagini che ti troverai, cosa provi? Sono più sensazioni ed emozioni piacevoli o spiacevoli? Datti credito; hai una sola vita, usala per fare le esperienze che più ti attirano, che ti piacciono e fanno stare bene. Anche i sacrifici acquisteranno un sapore più dolce 🙂

Ilaria Cusano

PS. Per qualsiasi curiosità ti tipo imprenditoriale, commenta questo post. Chiedimi, raccontami di te. Dialogando possiamo aprirci nuovi orizzonti a vicenda. Ti aspetto qui sotto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *