Qualità del sonno: pratiche e tecniche per migliorarla

Qualità del sonno e sesso

Dall’autunno dell’anno scorso, finalmente, sto vivendo la vita sessuale che avevo sempre sognato!
Non ero mai stata così tanto soddisfatta sessualmente come in questo periodo; proprio in questi mesi, infatti, ha visto la luce Beyond Tantra, la mia nuova area privata e community di Sex Coaching il cui obiettivo è aiutare gli adulti a essere appagati sessualmente.

Ma tu forse dirai “Cosa c’entra il sesso con la qualità del sonno?”.
Quasi tutto.
Andiamo più a fondo.

qualità del sonno

Non è più un mistero per nessuno il fatto che il sesso fa bene alla salute da qualsiasi punto di vista – il buon sesso, naturalmente.
Fa abbassare il livello dell’ansia e delle preoccupazioni; rasserena, alleggerisce e libera. Migliora la circolazione sanguigna, previene l’ipertensione e, ogni volta che lo sperma entra a contatto con la vagina, si rilasciano una serie di sostanze che mettono noi donne al riparo dai tumori all’apparato riproduttivo, addirittura!
Figurati quanto tutto ciò agevoli il sonno 😀

Ti racconto due pezzetti di mie esperienze personali, relative alla connessione tra vita sessuale e qualità del sonno: una ha a che fare con l’autoerotismo e una col sesso di coppia.
Le statistiche sono dovunque, nel web; i racconti di una vita sessuale vissuta bene un po’ meno, invece… soprattutto qui in Italia…

Qualità del sonno e autoerotismo

Prima di questi anni sessualmente felici, ce ne sono stati ben 7 di totale astinenza sessuale. In quel periodo, ancor prima di arrivare a parlare di qualità del sonno, senza l’autoerotismo io non avrei potuto proprio addormentarmi!

Mi mettevo a letto e, per quanto fossi felice e serena – anche se può sembrare assurdo, sotto tanti punti di vista lo ero – avevo mille pensieri in testa, il corpo rigido e freddo, una mancanza di piacere e nutrimento fisico che rendevano difficile il rilassamento profondo.

Nel momento in cui mi masturbavo tutto cambiava: nel corpo sperimentavo esattamente tutte quelle condizioni che favoriscono un profondo sonno ristoratore, e la mente si preparava a viaggiare.
L’immaginazione che serve per praticare un piacevole autoerotismo, infatti, è la stessa che ci fa da ponte perfetto verso i migliori sogni notturni.

E poi, cosa c’è di meglio di un orgasmo, prima di abbandonarsi nelle braccia di Morfeo? Un momento di amore per noi stessi è la coccola migliore, prima di addormentarsi 😉

Qualità del sonno e sesso di coppia

Tutto è cambiato, quando è arrivato Luca nella mia vita; ora c’è lui, affianco a me, tutte le notti prima di dormire. Da un lato sono diminuite le occasioni per masturbarmi, ma dall’altro sono aumentate notevolmente quelle per fare sesso di coppia… e che sesso!! Talmente grandioso che ne abbiamo fatto una scuola, per l’appunto – Beyond Tantra di cui ti accennavo prima.

Il sesso di coppia è ancora meglio dell’autoerotismo, in quanto a qualità del sonno. Molte persone, la sera prima di addormentarsi, non vogliono fare sesso perché la mattina dopo devono svegliarsi presto; e ok, a volte possiamo essere davvero distrutti da non farcela. Ma la stragrande maggioranza delle volte è vero il contrario: togliendo mezz’ora alla tv o ai social, la sera, e destinandola a fare l’amore, si dorme molto meglio – e ci si sveglia molto meglio, la mattina dopo 😉

Te lo dico perché anch’io ero una di queste persone super organizzate e produttive: spessissimo credevo di non avere tempo per il sesso di coppia – insomma, con l’autoerotismo solitamente bastano 5/10 minuti, per il sesso di coppia almeno mezz’ora vuole, pensavo.
Mi sbagliavo: il sesso ti dà molto di più di quello che ti prende.

qualità del sonno

E’ sempre una buona idea trovare il tempo per fare l’amore; col sesso di coppia, per di più, oltre a tutti i benefici di cui sopra, puoi anche addormentarti nell’amorevole abbraccio della persona con cui hai goduto e volato… Oltre che a dormire, ricominci anche sognare bene 😉

Buona notte, e buongiorno!

Ilaria Cusano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *