Trovare il vero amore in 10 domande fondamentali

Trovare il vero amore: un tema critico

Non c’è che dire: è un periodo difficile per le relazioni tra uomini e donne. Per la sessualità, per le famiglie e anche in generale tra i due sessi. In amicizia, sul lavoro e in società.trovare il vero amore

Gli uomini carnefici e le donne vittime, almeno in apparenza; le donne che hanno un miliardo di pregiudizi negativi sugli uomini, e gli uomini pure; gli uomini che diventano troppo femminili e le donne che diventano troppo maschili; insomma, come direbbe mia madre, non ci si capisce più niente.
C’è fermento, nell’ambito del maschile e del femminile, e i momenti di crisi sono anche occasioni di rinnovamento!
A me è capitato di viverlo attraverso un matrimonio che non avrei mai potuto immaginare, da fuori. E che invece mi ha rivelato la profonda urgenza di metamorfosi che riguarda anche la società più ampia.
Io ho deciso di cogliere questa opportunità, di esplorarne tutte le meravigliose potenzialità e di raccontare anche a te come si può fare altrettanto.

Per trovare il vero amore devi lasciar andare

I valori, le motivazioni e le strutture alla base dei rapporti di coppia sono mutati, rispetto alla generazione dei nostri genitori e nonni, radicalmente. I desideri e le priorità in virtù dei quali oggi stabiliamo relazioni di lunga durata sono completamente diversi da qualche decennio fa, solo alcuni si sono salvati: l’istinto all’unione e alla comunicazione, per esempio, il piacere della condivisione e l’attrazione sessuale.

Le credenze culturali, però, si trasformano molto più lentamente delle forme: molte di noi donne non avvertono più la necessità di un uomo che le mantenga, le protegga e che costruisca una cucina per loro ma, quando si trovano in una relazione, concretamente, non riescono a liberarsi della convinzione secondo cui un uomo serve solo a questo, non riescono a sostituire tale idea (trasmessa loro da centinaia di antenate e dall’inconscio collettivo stesso) con un’altra idea, più feconda, originale, personalizzata e benefica, per se stesse e per il partner. Così si ritrovano insoddisfatte, desiderando qualcosa di diverso senza sapere esattamente cosa, né tanto meno come trovarlo!

Lo stesso, naturalmente, succede per gli uomini. Per molti, il condizionamento secondo cui una donna per valere qualcosa deve essere bella, disponibile, accogliente, servizievole e brava nel prendersi cura di una casa, di fatto, è superato solo a parole: nelle coppie, alla fine della fiera, molti tollerano solo ciò che questo condizionamento suggerisce, cioè una donna bella, disponibile, accogliente, servizievole e brava nel prendersi cura di una casa.

Per entrambi i sessi, questi irretimenti si tramutano in

  • forte limitazione della libertà personale,
  • incapacità di amare il partner per quello che è (quindi incapacità di amare),
  • difficoltà a contattare e a riconoscere la propria anima gemella,
  • e dunque impossibilità di trovare il vero amore.

Un partner non deve essere in nessun modo: è quello che è e ha il diritto di amare ed essere amato esattamente com’è . Diritto che vale anche per noi, naturalmente, finché non parliamo di persone violente, criminali o con gravi disturbi psichici: anche queste hanno il diritto di esistere ed essere amate, ma è sano chiedere aiuto a dei professionisti, oppure chiudere la relazione e allontanarsi.

trovare il vero amore

10 domande fondamentali per predisporti a trovare il vero amore

  1. Sto in coppia perché da sola penso di non poter sopravvivere, o perché condividere la vita con questa persona è più piacevole, divertente, ispirante o stimolante che da single?
  2. Voglio stare in coppia in generale o voglio stare con questa persona specifica?
  3. Sono disposta a crescere e imparare a vivere l’esperienza di coppia prima di tutto dentro me stessa?
  4. E sono sicura che la relazione a due non sia il frutto di un programma strategico per andarmene via dalla casa dei miei, avere una casa tutta mia, o cose così?
  5. Sono desiderosa ed entusiasta di concedere ogni giorno alla mia coppia presenza fisica, emotiva e spirituale, comunicazione reale, confronto sincero, apertura del cuore e della mente, metamorfosi, sostegno e una direzione che vada oltre i miei obiettivi materiali?
  6. Mi sento libera dai condizionamenti sociali e capace di capire cos’è meglio per la mia felicità?
  7. Sono consapevole del fatto che in una coppia non troverò ciò che cerco superficialmente (voglio un uomo con questo aspetto fisico, che faccia queste cose per me, etc.), e che queste sono illusioni preamboli di un’inevitabile delusione?
  8. Sono pronta ad accogliere l’inaspettato, il mistero, l’irrazionale, la sfida ai miei limiti, una perenne trasformazione profonda, la trascendenza e il rinnovamento globale della mia identità?
  9. Mi attrae questa esperienza oscura ma anche feconda, che mi stimolerà a conoscermi fino in fondo, a comprendere quali muri abbattere e come farlo, e su quali posizioni invece mantenermi ferma e irremovibile? Scoprendo la differenza tra relazioni che fanno crescere e volare e relazioni che fanno regredire e andare sotto terra?
  10. Sono pronta a mollare il controllo e farmi portare dal vero amore in luoghi al di là della mia immaginazione e volontà?

Ilaria Cusano

Dettagli Articolo
10 domande fondamentali per trovare il vero amore
Titolo
10 domande fondamentali per trovare il vero amore
Descrizione
Trovare il vero amore oggi è una sfida, perché richiedere un grande viaggio interiore e profonda consapevolezza; scopri come puoi facilitarti.
Autore
Publisher
Life Coach Spirituale
Logo

One thought on “Trovare il vero amore in 10 domande fondamentali

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *